L’U16 chiude a punteggio pieno il girone d’andata

Nemmeno la neve e il freddo hanno fermato oggi l’U16 contro i ragazzi del Verbania. Era lo scontro al vertice , atteso e desiderato dai comaschi.
Dopo pochi minuti dall’inizio, per confermare la propria superiorità, il Como ha messo a segno la prima meta che ha spiazzato completamente gli avversari.
In questa azione il capitano degli ospiti, a causa di uno scontro frontale, si è infortunato .
Da protocollo il gioco è stato sospeso per 15 minuti in attesa del benestare del medico, con possibilità di vittoria a tavolino a favore della squadra di casa in quanto il Verbania non aveva cambi. Invece la partita è poi ripresa regolarmente e in questo primo tempo il Como ha prevalso sugli avversari in modo deciso.
Non sono mancate le fasi di difesa , con contatti duri , in cui i Cinghiali si sono fatti valere senza far mettere a segno punti al Verbania .
Nel secondo tempo il Como ha continuato con il suo schema di gioco aggiungendo al tabellone ulteriori punti , dimostrando una buona resistenza e capacità tecnica. Risultato finale: 55 a 12.
Con questa partita si è chiuso il girone di andata , con una U16 imbattuta.
Man of the match: lode a tutta la squadra per la vittoria e il lavoro svolto assieme.
Si ringraziano gli allenatori Bruno, Max e Pietro, le fotografe Alessia e Simona, i cinghialsupporters, il cuoco del  terzo tempo (polenta e salsiccia) nonché gli addetti alla griglia.
Alcune foto del match – altre al link:
https://www.dropbox.com/sh/carftb4o7pl6ajh/AACIAkvGNR0ZG9fF_1ci10T6a?dl=0