L’U12 chiude la stagione con il Trofeo del Galletto

Ultimo torneo della stagione 2017/2018 per la U12 guidata per l’occasione da Coach Dodo e Coach Burro, Trofeo del Galletto che si conferma uno dei più competitivi del Nord Italia sia per numero di squadre partecipanti sia per qualità delle stesse.
I ragazzi vengono inseriti in un girone di ferro, affrontano la prima squadra del Parabiago, Alessandria, Tradate e la fortissima squadra inglese degli Old Regaitians forgiata nei sobborghi di Londra.
Parabiago mette in campo una squadra ben organizzata che grazie ad una difesa ordinata e ad un attacco sempre in avanzamento riesce conquistare i tre punti.
I tecnici chiedono ai ragazzi di organizzare meglio le fasi di gioco e contro Alessandria si vede una partita di buon livello molto fisica e combattuta, i giovani cinghiali la portano a casa con una meta di vantaggio.
Terzo incontro di giornata con gli amici di Tradate, i ragazzi trovano la chiave giusta e conquistano altri 3 punti.
Ultimo incontro del girone contro i Londinesi, una gioia per gli occhi vederli giocare e una fortuna per i nostri ragazzi poter affrontare una squadra che gioca un rugby veloce e sempre in avanzamento, risultato mai in discussione e i giovani cinghiali che fanno i complimenti alla squadra che a fine giornata vincerà il torneo.
Il terzo posto nel girone porta i ragazzi ad affrontare prima Pavia e poi Rho per un posto a metà classifica, in entrambe le occasioni gli avversari sono più bravi e sfruttano alcune lacune difensive per portare a casa le partite.
Si chiude una stagione ricca di impegni e il ringraziamento va tutto agli allenatori e all’impareggiabile accompagnatore.
Buon Rugby a Tutti. (Derek Sala)