L’U14 passa anche a Varese

I nostri ragazzi dell’Under 14 hanno battuto, sabato 28 aprile, i coetanei del Varese, dopo una bella partita equilibrata e combattuta.
La sfida col Varese non è una partita qualunque per noi del Como, ed i nostri cinghialetti che nelle categorie inferiori hanno più volte sfidato questa squadra sempre coriacea e dura da battere, la sentivano come un vero e proprio Derby.
Ebbene le aspettative di una gara combattuta sono state confermate: il Varese si è presentato con una squadra ordinata, con un gioco veloce ed efficace nei placcaggi, ma i nostri non sono stati affatto da meno.
Pronti via, e subito in avvio di partita, Tappo mette a segno una delle sue giocate, evitando tutti i placcaggi ed andando in meta: 5 a 0. A quel punto Varese inizia a macinare il suo gioco mettendo sotto pressione i nostri che, pur difendendosi con il coltello tra i denti, subiscono due mete dai rossi (una trasformata): così il primo tempo si chiude sul 12 a 5 per i padroni di casa.
Nel secondo tempo Luis riesce a trovare uno spiraglio tra gli avversari (sempre attentissimi a chiudere tutti gli spazi), mette il turbo e vola in meta. Alberto trasforma e siamo in parità: 12 -12.
Il Varese torna a spingere, va in meta e trasforma, ma dopo un’azione convulsa nei 5 metri dalla meta, Erri riesce a sgusciare tra gli avversari e schiaccia in meta. La trasformazione non riesce e siamo 19 – 17 per i padroni di casa.
Infine Tappo, sempre protagonista, torna a farsi sentire, si invola in meta e Alberto trasforma portando di nuovo i cinghiali in vantaggio per 24 – 19.
Gli ultimi istanti di gioco vedono il Varese all’assalto della meta comasca, ma i nostri non mollano ed il tempo finisce. Como batte Varese per 24 a 19.
Onore ai ragazzi del Varese che sportivamente non hanno mancato di salutare il pubblico, ma soprattutto un grandissimo BRAVI ai nostri giovani cinghiali. (R. Poloni)