Prova di maturità per l’U14 a Lainate

Un bel sabato di sole primaverile ha fatto da cornice al triangolare tra i nostri cinghiali, i padroni di casa del Lainate e i pari età di Seregno.
La prima partita ci ha visto impegnati contro il Seregno, nei primi 15 minuti i ragazzi hanno espresso il miglior gioco stagionale, eseguito con un intensità degna di nota, aggressivi sui punti d’incontro veloci nelle salite e muovendo la palla con velocità e precisione. Secondo tempo controllata l’ottima reazione dei ragazzi di Seregno, i cinghiali non perdono il controllo della partita giocando sempre alla mano, anche nei nostri 22, organizzando belle azioni corali. Finale Como vs Seregno 15 a 5
Nella seconda partita di giornata, contro i padroni di casa i cinghiali partono nuovamente forte realizzando due mete, ma la reazione dei ragazzi di Lainate non si fa attendere, con grinta, organizzazione ed alcune individualità degne di nota rimangono in partita, ma la maturità già dimostrata nella prima partita non abbandona i ragazzi che continuano con il loro gioco arioso ad esplorare tutta la larghezza del campo andando in meta più volte e mettendo al sicuro il risultato. Finale Lainate vs Como 19 a 41
Ennesimo step di miglioramento della squadra che oltre che tecnicamente e atleticamente, dimostra miglioramenti anche in un momento di difficoltà dovuta alle numerose assenze causate da malanni stagionali e a qualche infortunio, una maturazione caratteriale veramente importante.
Complimenti allo staff tecnico, Angelo e Marco con l’aiuto di Rodrigo stanno guidando il gruppo in maniera impeccabile.

MAN OF THE MATCH l’intera squadra

(Mattia Trombetta)