U14 sottotono a Cernusco

Dopo la bella prestazione di settimana scorsa, i cinghiali non si ripetono sul campo di Cernusco. Primo tempo incolore, dove i ragazzi non riescono ad usare la larghezza del campo come loro solito, di conseguenza non riescono a trovare canali liberi ed ad attaccare gli intervalli. Anche il fondamentale del placcaggio non funziona come al solito. Il secondo tempo inizia sulla falsa riga del primo e i nostri avversari sfruttano le nostre lacune per andare in meta, nell’ultimo quarto d’ora sussulto d’orgoglio, la palla comincia a muoversi velocemente e i sostegni ci permettono di marcare 4 mete.
Anche le sconfitte fanno parte del percorso di crescita, i ragazzi faranno sicuramente tesoro di questa esperienza e già da Lunedi in allenamento lavoreranno duramente per migliorarsi.
Facciamo i meritatissimi complimenti agli amici di Cernusco e ci auguriamo che durante la stagione ci sia la possibilità di giocare nuovamente con loro. Buon rugby a tutti (Mattia)